Vivere di rendita intellettuale.

Written By: bruno - Apr• 02•17

Vivere di rendita intellettuale come elaborare progetti di altri,vivere di riflesso.Elaborare l’altro,difficoltà di reperire una originalità essenziale,personale individuale legata ai propri originali mezzi,indifferenti indifferenziati , rimasti in uno stato (vuoto) permanente di verginità originale.L’impulso per sé stesso e il suo modo di interpretare non sono la qualità dell’organo stesso che apprende.Come “organo” invece risponde e apprende modificato dall’ambiente,subendo attribuzioni piuttosto che coscienza del suo agire.

Ragazza rapata.

Written By: bruno - Apr• 01•17

A proposito della ragazza mussulmana rapata a zero a Bologna, occorre fare un osservazione.Di solito chi non ubbidisce alla tradizione dell’Islam viene sgozzato picchiato sepolto ripudiato e messo all’indice,perseguitato poi dai propri connazionali,isolato, esposto al ludibrio religioso degli altri osservanti di quella religione.Nel loro paese le donne vengono lapidate,oltre che vivere in uno stato di invisibilità perenne fuori casa,posto che possano andarci fuori casa e, se ci vanno devono essere accompagnate da un familiare.La loro giovinezza comincia con l’escissione (infibulazione) del clitoride e,qualche volta due punti,quando non tre alla vagina per non godere troppo.Insomma una religione dedita ai piaceri sadici e ad un complesso di inferiorità maschile che mette in pratica una serie di rituali sanguinari per salvaguardare una qualche identità virile.Davanti alla vastità di un simile retaggio tradizionale che cosa volete che sia una rapata a zero,nulla.

S.Pellegrino & Vespa.

Written By: bruno - Mar• 31•17

L’America di Trump vuole mettere il dazio sulla S.Pellegrino e la Vespa,anche se pare che di Vespe ne circolino poche negli Stati Uniti.Farinetti (quello che ride sempre),Renzi Gentiloni starnazzano ,il Made i Italy non deve essere tassato,Renzi si sbilancia ancora un poco di più dichiarando che i populisti,i “populisti” erano tutti con Trump ,mentre ora zitti zitti boni boni non dicono più nulla.Personalmente di quello che dichiara il buon Renzi,erede di una Democrazia Cristiana che ci governo da settant’anni con molte maschere non può fregarmene di meno,anche perché l’allegro Farinetti il buontempone si trova con qualche problema in più anche lui,problema che la sua , di Renzi e di Napolitano Europa, ha creato a qualche milione di cittadini “europei” senza aver bisogno di un Trump che fa per la sua Nazione, quello che l’Europa ha fatto contro i suoi sudditi.

La Stampa e la Russia.

Written By: bruno - Mar• 30•17

Sulla Stampa è apprso un articolo ,e Augias lo ripete nella sua trasmissione che la Russia inquina la politica italiana appoggiando i cinquestelle.Bene seza essere cinquestelle occorre dire che se la Russia, inquina la politica italiana,ma ,a quanto pare non solo,se inquina via internet la democrazia di questo paese ,il governo dovrebbe prendere provvedimenti atti a fermare o zittire l’inquinamento digitale,senza per questo colpevolizzare un movimento che risulta essere primo,che è poi il suo deprecabile grande imperdonabile difetto agli occhi di politici poltroni e cialtroni.

Gelo UE.

Written By: bruno - Mar• 29•17

La notizia è una di quelle che si da con il contagocce e con una certa suspense,roba da giallo internazionale e si riferisce al contenuto di una borsa quando si dice che ,in quella borsa “dovrebbe” essere rinchiusa una lettera,una lettera per la brexit dell’Inghilterra,dovrebbe,ma pare non ne siano certi,infatti di quella lettera ,secondo chi da la notizia e come la da,non se ne sa ancora nulla,nulla di nulla,ma,pare,si è quasi certi sia effettivamente in quella borsa,una borsa nera che un incaricato consegnerà all’Unione Europea.Insomma una tiritera come si parlasse di peste nera o di un involucro contenente l’ebola in persona e l’ebola per l’Europa è la brexit,la brexit che non riesce a mandare giù,nemmeno dopo aver bevuto un barile d’acqua.Tutto questo perché Theresa May ha consegnato la lettera per la brexit con conseguente gelo UE.

Un liberale atipico.

Written By: bruno - Mar• 28•17

Un articolo che non posso sunteggiare ma solamente segnalare, è quello di Corrado Sforza Fogliani su Tempi,con un incipit impegnativo:”la grande finanza detesta la libertà”. L’affermazione è quella di un liberale atipico (definizione che ammiro),come piace definirsi Sforza,atipico ma pieno di buone sensate ragioni,aggiungiamo noi, leggetelo.

Guerra d’Indipendenza.

Written By: bruno - Mar• 28•17

Per l’Europa occorrerebbe fare come gli stati confedereti d’America al tempo della loro indipendenza,quando combatterono in difesa delle diverse variegate economie di mercato,fare cioè la guerra alle madre patrie di cui erano stati dichiarati sudditi,solo così si potrebbe raggiungere una vera indipendenza d’Europa,l’Europa per essere tale dovrebbe combattere e vincere lo stato colonialista centrale lardellato di burocrazie vessatorie autoreferenziali.Manca solo un George Washington, facile no?

Navalny.

Written By: bruno - Mar• 27•17

Rai uno da la notizia dell’arresto in Russia del blogger Navalny che denuncia la corruzione,il mondo si indigna,dico il mondo intero si indigna per la corruzione in Russia,mentre rai uno,rai uno ha la faccia tosta di parlare della corruzione in Russia che ritieniamo senz’altro rigogliosa.Non meno rigogliosa però di quella d’Italia, dove la corruzione sfiora altezze vertiginose per non dire scandalose, come scandolasa è la rai che trasmette da un paese di ladri “indignandosi” si fa per dire ,di ladri stranieri.

Notizie notizie.

Written By: bruno - Mar• 26•17

Tutto è finito bene a Roma,ed è un poco ,di questi tempi, come dire che i figli possono far di tutto di tutto ma,per il fatto che non si drogano tutto va bene benissimo, anche se fanno di tutto.Non ci sono stati attentati o disordini ,merito della pubblica sicurezza,il Papa a Milano ha ottenuto un grande successo (qualcuno reclama per le spese papali),tutti felici dunque, tutti contenti , grande successo,anche la gente delle periferie ha potuto osservare il passaggio del Papa mentre passava per via, pare abbia usato anche un cesso chimico di quelli improvvisati.L’Europa brancola nel buio ,letteralmente brancola senza alternative alla sua spinta iniziale,quella è e quella rimane,se avessi ora anche una qualche notizia sul calcio,di cui non me ne frega niente,finirei in bellezza scoppiettando come in un qualsiasi telegiornale.Dimenticavo,la Ferrari era in testa a tutte le notizie,prima del Papa ,prima dell’Europa,Gentiloni esprime la sua commozione, per la Ferrari ovviamente.

Europe.

Written By: bruno - Mar• 25•17

Evviva le europe tutte di Roma,una al Campidoglio e una al Testaccio, con tanta voglia di spranghe e sampietrini,europe europe, l’europe si scontrano ,si fanno e disfanno.Ci sono l’europe dei potenti e quelle degli impotenti ,ci sono l’europe di coloro che firmano e l’europe di quelli che firmano con la puzza sotto il naso e, non vorrebbero proprio firmare per una delle impossibili europe.Quando hanno fondato l’Europa si sentivano in colpa poveretti,in colpa che avevano massacrato mezzo continente,ma quel buon tempo di macelleria è passato,andato,svanito niente più sensi di colpa,niente fustigazioni,ognuno torni a far la guerra senza cannoni e fucili per la sua Europa ,torni a far la guerra con un sacco di chiacchiere e le solite chimere.