Archive for aprile, 2018

Penelope.

Vi fu un pittore greco dell’antichità,di cui non ricordo il nome,mi pare Demophilos di Imera oppure Neseus di Taso che fece(uno di questi due), una Penelope:”nella quale sembra dipingesse piuttosto il tipo della-moglie afflitta che attende il marito-e un Atleta del quale tanto si compiacque (del dipinto),da scriverci sotto questo verso divenuto poi celebre per […]

Read the rest of this entry »

Alla lettera F.

Uno schiaccia sulla tastiera la lettera f per accedere a Facebook e gli appare Fiorentina -Napoli,se uno ,un povero disgraziato come me ,è costretto a vedere apparire come titolo principale Fiorentina Napoli attraverso una semplice lettera c’è di che smarrirsi,rimanere perplessi sconcertati incazzati,anche perché alla lettera f,con la lettera f cominciano tante ma tante parole […]

Read the rest of this entry »

Il giorno del giudizio.

L’informazione è trepidante davanti al ritorno di Renzi quasi fosse il ritorno di un qualche messia che, come tale, nel giorno del giudizio (universale) deciderà del bene e del male.Per il giudizio Universale pare (quello vero) ,suoneranno le trombe e i cieli squarciandosi si oscureranno mentre nella cupa ultima luce i buoni e i cattivi […]

Read the rest of this entry »

Salvini.

Tutto si può dire tutto, ma non che Salvini non rispetti i patti,almeno fino ad ora,fatto inusitato in politica,come nella vita anche se,rispettare i patti è un gesto virtuoso ma non remunerativo.Di solito ,di solito i “fedeli” vengono traditi,non per il gusto di tradire ma perché il tradimento appaga più di ogni fedeltà,fedeltà che resta […]

Read the rest of this entry »

Questi “presuntuosi”:

Che, qualche volta ,se non spesso gli artisti siano dei “presuntuosi” lo si evince da questi due piccoli episodi,il primo; di quando Donatello rifiutò di assecondare il desiderio del Patriarca di Firenze per un incontro con il dire:”Dì al Patriarca che io non vo venire,ch’io son Patriarca nell’arte mia,come esso nella sua”.Più velenoso fu il […]

Read the rest of this entry »

Napolitano.

Che cagnara sul colpo al cuore che si è preso Napolitano,volano insulti,minacce, il popolaccio si fa desto si fa sentire,mentre i giornalisti come perfetti maggiordomi del bon ton si scandalizzano e fanno predicuzze,alzano il ditino al cielo,rampognano,s’indignano ma,il popolo è il popolo e quando c’è da stramalidere chi comanda lo fa molto volentieri (l’ha sempre […]

Read the rest of this entry »

Un 25 Aprile.

La presenza di rappresentanti palestinesi nelle sfilate ANPI si fa davvero imbarazzante,quando si sfila per la “liberazione”,liberazione dal nazismo con i suoi campi di internati, sei milioni di ebrei passati per i forni crematori.Se vi sono testimoni di quella liberazione,liberati davvero da un inferno in terra sono gli ebrei con i loro rappresentanti del 25 […]

Read the rest of this entry »

Trump & Macron:praticamente due “amici”.

Lui stiracchiava l’altro che ,con il dito medio,il solo medio, toglieva qualcosa dalla giacca del suo sorridente vicino . L’altro usava un dito solo,uno solo ,come per non sporcarsi, in un gesto ostile più che affettuoso,come volesse indicare più che “pulire”.Allora il primo pieno di coraggio prese slancio per dare un bacio,un bacio d’amicizia all’altro,un […]

Read the rest of this entry »

5 S + PD.

Se anche a Napolitano è venuto un colpo le cose devono essere davvero complicate,così complicate per cui è difficile ficcarci il naso.Veti incrociati inossidabili fanno delle parti in lizza dei corpi incompatibili ed allergici ad una qualsiasi coalizione.Se una parte del PD, una minoranza quella con Emiliano tenta l’approccio con il ruolo di serva o […]

Read the rest of this entry »

Notizie & notizie.

Ci sono le partite di calcio,e va bene,guai a toccarle,partite inserite dentro i telegiornali per “sfamare” il popolo che si bea dei suoi campioni,ci sono anche i cantanti,dentro il telegiornale con il loro ultimo pezzo pieno di vicende umane e di attualità,poi ci sono anche i film,quelli finanziati quasi sempre da mamma rai che lanciano […]

Read the rest of this entry »