Archive for dicembre, 2017

Mercatini della cultura.

Paradossi piacentini, il giornale locale ,gran cassa di risonanza della Fondazione ,dichiara papale papale che, con il nemico Annibale (per trasformismo della storia) loro vinceranno ( i soldi possono tutto,nel bene e nel male) e vincerà:il giornale locale con la Fondazione, popolo ignorante (sic)possibilmente compreso.E,ancora,non bastasse mostrare attraverso la tromba della storia il nemico che […]

Read the rest of this entry »

Ad ogni fine anno.

E’ l’ultimo giorno dell’anno e si può fare anche un poco di moralismo alla buona.La terra ha 4 540 000 000,quattro virgola cinque miliardi di anni e,ad ogni anno che passa si accorcia ,si accorcia ,anche se sensibilmente la sua vita che va verso la fine.Gli uomini ,che sono pazzi,pazzi prima ancora che sociali ,gli […]

Read the rest of this entry »

Ariani.

Pare,anzi è certo che gli Ariani si ispirassero all’antica dottrina di Ario e ,al mito di una chiesa primitiva pre-dogmatica.Qualcuno ricorda ancora quel vescovo ortodosso che,per convincere un imperatore della consunstanziazione,pensò di afferrare sotto il mento il figlio dell’imperatore e di tirargli il naso in presenza della Sua Sacra Maestà.L’Imperatore stava per adirarsi con il […]

Read the rest of this entry »

“Cristiani” & Maomettani.

E’ davvero strano come in Europa si siano sviluppate tante interpretazioni religiose,per cui il cristianesimo è stato fatto a brandelli in numerose sette per opera di “intelligenti” indagatori censori interpreti sulle origine del cristianesimo stesso,mentre “l’ignorante” Maometto ha saputo da solo fondare una religione che domina l’Africa tutta.

Read the rest of this entry »

La borsa di Londra.

Scrive il signor Francoise-Marie Arouet una sua riflessione che mi pare perfetta per quei tempi se non a tutti i tempi dove dice:”Entrare nella borsa di Londra,luogo più rispettabile di molte corti (e governi);vi troverete riuniti i rappresentanti di tutte le nazioni per l’utilità degli uomini:Là,l’Ebreo,il Maomettano e il Cristiano trattano l’uno con l’altro come […]

Read the rest of this entry »

Quaccheri.

Questa storia (come altre) raccontata dal signor Francois-Marie Arouet sui quaccheri fa davvero riflettere:Giovanni ha battezzato Gesù ma Gesù non ha mai battezzato nessuno.

Read the rest of this entry »

Ma quale amore.

Il Papa ha un bel predicare,ma qui,qui non si sa più a che Santo votarsi,a quale religione se la religione,quella che ci hanno insegnato un tempo non vale più.Amiamo i nostri nemici,amate i vostri nemici,perché ad amare i propri amici che merito c’è?Ma quando i nemici sono troppi non si sa più chi amare o […]

Read the rest of this entry »

E vanno.

Si ,infine partono,finalmente partono vanno dal parlamento,partono ,speriamo però di non vedere una partenza come all’opera,all’opera quando cantano nel finale partiamo si,partiam,or che partiam partiamo e,non partono, mai.Finalmente,dopo lungo,lunghissimo infinito tempo potremo dire addio,addio a tutte quelle tristi facce che ci sono apparse anche ad occhi chiusi e che,ci sono rimaste impresse ,stampate per sempre […]

Read the rest of this entry »

Contradditori su FB.

Ma chi te lo fa fare,mi chiede qualcuno quando inforco qualche polemica anche su FB,ma chi te lo fa fare?FB è una palestra formidabile,come per un avvocato quando intraprende la causa più difficile,di quelle disperate al limite del possibile ,per provare come si improvvisa o ci si approccia alle situazioni e ai più assurdi casi […]

Read the rest of this entry »

La Fede secondo Cacciari.

La pretesa bordata di Cacciari sui cristiani che hanno tradito il messaggio di Gesù è in fondo solo un luogo comune che si ripete ad orologeria ogni qualvolta si pretenda di parlare di qualcosa di autentico e che viene immancabilmente tradito.Il fatto è che il non -tradimento di una Fede avviene nel silenzio più assoluto,come […]

Read the rest of this entry »