Archive for the 'Senza categoria' Category

Boris-Putin.

Borisi Johnson:Putin mi ha telefonato che se rompo ancora i coglioni mi tira un missile che cancella tutta Londra,ed io gli ho ripsosto che gli faccio saltare il Cremlino,allora lui mi ha detto,ed io gli ho risposto.Bhe!Se questi sono i governanti che reggono le sorti del mondo c’è da piangere.

Read the rest of this entry »

19 Febbraio San Corrado.

Sarebbe interessante ma fin troppo lungo scrivere che cosa dice un Anguissola-uno dei congiurati di Pierluigi Farnese- a proposito delle minacce e dei tentativi di eliminarlo da parte del potere secolare e religioso capeggiato dai figli di Pierluigi,quando, con Ottavio prendono finalmente possesso del Ducato Piacenza -Parma. Lasciamo questa lunga,lunga storia per avventurarci in un […]

Read the rest of this entry »

Ciurlare nel manico.

Sembra proprio che il diavolo:Belzebù in persona ,si dia un gran da fare nel mondo:d’altronde siam tutti figli di Caino e il Diavolo,il Diavolo quel giorno ,quel primo giorno si è fatto un gran capostipite di erede.Caina infatti è la terra tutta -ammazzano quanto scopano-ammazzano nonostante tutti quegli ostentati ipocriti esempi di bontà civile,d’altronde, un […]

Read the rest of this entry »

Usava carnalmente.

Fra le antiche bestialtà troviamo questa orribile notizia:”Piacenza,1599 il 20 Maggio una povera contadinella illusa,la quale con abiurazion solenne,fatto lo stesso giorno nella chiesa di San Giovanni in Canale, rinunziò ad ogni commercio col demonio:COL QUALE USAVA CARNALMENTE E ANDAVA ALLA NOCE DI BENEVENTO (sic).Il giorno successivo in castigo dei “falli “suoi fu acremente frustata […]

Read the rest of this entry »

Le perle nere di Kella.

Alessia Gallo, 33 anni, fa la cameriera a San Giorgio delle Pertiche, piccolo agglomerato di case in provincia di Padova. Ha un lavoro sicuro, pochi amici e una fidanzata che vorrebbe presentare a suo padre Tiziano. Sono rimasti solo loro due, la mamma è morta di cancro dodici anni prima e ora la casa, senza […]

Read the rest of this entry »

Battesimo ebrei in Duomo.

“La prima Domenica di Quaresima dell’anno 1599,che cadde nel dì ultimo di Febbraio,furono solennemente battezzati nella Chiesa nostra Cattedrale da Monsignor Claudio Rangoni tre fratelli ebrei insieme col padre loro,abitanti a Cortemaggiore”.Fu tanto il concorso di popolo che molti andarono sopra la cantoria,dove erano i cantori:”per il che cadde,e restò morto un putto,che cantava da […]

Read the rest of this entry »

Pellegrini a Calendasco,come le anime morte di Gogol.

“Dagli anziani e Decurioni-che si dicon giurati- della città di Noto in Sicilia,furono mandate in dono al Duca Ranuccio(che è come mandare notizie di Desdemona da Jago) e, al vescovo Rangoni ,alquante copie di un Poema latino,impresso a Palermo nel 1608 per Giannantonio Freschi,in cui Vincenzo Littara cantate aveva le gesta di San Corrado Piacentino […]

Read the rest of this entry »

Due sorelle.

– Due sorelle di mezza età nubili, una terza sorella sposata, una cognata indispensabile per il quarto a scopa ,briscola, tresette. Tutte le domeniche pomeriggio si trovavano inframmezzando partite a briscola, scopa, tresette con notizie, opinioni,, battute spiritose. Tutte le domeniche pomeriggio io piccolina a guardare quel teatro di vita, ad ascoltare quelle innocue ” […]

Read the rest of this entry »

Bambini scomparsi.

Duecento bambini richiedenti asilo scomparsi in Inghilterra:quanti bambini richiedenti asilo scompaiono in Italia?Questa è una gravissima piaga che alimenta la criminilità organizzata dove il controllo è quasi impossibile o nullo:nella speranza che non vi sia una vera e propria connivenza con le-buone- istituzioni di custodia.

Read the rest of this entry »

Mafia & informazione.

E’ di questi giorni la storia delle vicende di Messina Denaro accompagnate da succosi commenti di stampa e dell’informazione:il boss aveva nella sua tana ,meglio,”covo” ,pillole blu di Viagra,preservativi,abiti femminili di qualche amica ,ritratti di mafiosi, adesivi per frigo e ,libri-Putin-.Per cui restiamo in attesa di altri sconvolgenti ritrovamenti.

Read the rest of this entry »