Archive for the 'Senza categoria' Category

Il pittore David riferisce.

Oggi che l’arte senza tante cerimonie si ammazza nelle Biennali come nei Musei come nelle raccolte,raccolte Musei diventati municipali mattatoi per mano di funzionari “istruiti”,semplici impiegati di ruolo che sbrodolano,sbavano biascicano sopra estinte parole pur avendole del tutto consumate,consumate in nome della morta e per la morta arte .Oggi, che si mette ancora in scena […]

Read the rest of this entry »

Zio Paperone alle Olimpiadi.

Sgombriamo subito il campo con il dire che non sono grillino e non sono contro il denaro ma scrivo,scrivo esattamente quel che mi viene,fuori da ogni partito.E’ dalle 7,30 alle 8 che rai,rai tre (radio)parla del grande affare delle olimpiadi invernali ,olimpiadi vinte dall’Italia fra gli sgignazzi di gioia scomposti di Sala ,Sala sindaco di […]

Read the rest of this entry »

Charlotte Corday.

Fouquier-Tinville:perché ha ucciso Marat?Per i suoi delitti fu la risposta. Credete di aver così assassinato tutti i Marat?Lui morto,gli altri porteranno timore,rispose.Che cosa (continuò ad interrogare Tinville) è per voi la forza d’animo? Trascurare l’interesse proprio e sacrificarsi per salvare la patria. Chi vi ha consigliata? Si eseguisce male ciò che non è concepito da […]

Read the rest of this entry »

Erdogan.

Questa volta Erdogan fa quasi gli auguri agli avversari prendendo atto che lo spoglio delle schede non è del tutto terminato,ed quel quasi auguri che si sottolinea con prepotenza nella sua apparente magnanimità.Speriamo finisca li e non ci sia un due senza il tre per quel che concerne la legittimità del voto in Turchia.D’altro canto […]

Read the rest of this entry »

Luigi XVI.

E non appena il sangue di Luigi XVI fu asciutto,si vide tutta una nazione correre incontro a un’altra monarchia.(Edgar Quinet)

Read the rest of this entry »

Famiglia & famiglie.

Curiosare da dove siamo venuti con chi e cosa ci ha portato fino qua,dipanare dimenticanze ombre,mezze parole,usanze misteri.Dare corpo con nome e cognome da dove sono cresciute da dove son venute le nostre passioni i nostri desideri ,pare sia lo scopo di molte vite,di molte vite come la mia.Incontrare uomini e donne in carne ed […]

Read the rest of this entry »

E’ tempo di bocciature.

E aspettiamo,aspettiamoci questa bella bocciatura d’Europa,d’altronde chi l’ha promossa,chi ha promosso quella non questa Europa è giusto,logico che venga bocciato,bocciato senza appello,senza appello e posto dietro la lavagna,scusate il tablet con tanto di orecchie d’asino ,però “fondatore”.

Read the rest of this entry »

Il Nobel a Salvini.

Salvini candidato al nobel per la pace,questa è bella,bella per tutti i “rosiconi” ,come rosiconi definiscono e vengono definiti in gergo tutti gli avversari che desisderano soffiare il piatto o la prona posizione di privilegio per baciare pantofole e piedi da qualcuno che vive da sempre rosicando per mestiere.Devono rosicare mica male,devono rosicare ruminare trangugiare […]

Read the rest of this entry »

Idoli & idoli.

C’è tanta troppa gente che desidera affogare l’antico per riformarlo solo a parole non accettando e,criticando o non conoscendo nemmeno le sue riforme.Prendiamo gli odiati funesti idoli e di quando gli idoli attraversarono tutta l’età classica o quella dell’oro,di quando pregare davanti al tuo dio-idolo ti risolveva i problemi.C’era una divinità per tutto e per […]

Read the rest of this entry »

La “gloria”.

C’era,una volta,chi pisciava su Catullo e tutti ridevano,ora ci si divide fra Zeffirelli morto, e l’autore del commissario Montalbano moribondo,moribondo all’età giusta per essere moribondi.E c’è chi lancia strali e monocordi consensi a questo o a quello per distinguersi dal belare o gemere, anche se solo la storia,la storia e,il tempo dirà se ne è […]

Read the rest of this entry »