Archive for the 'Senza categoria' Category

Il pollicoltore di Waltrudering.

“Come spiega Joachim Fest,il linguaggio di Himmler era costantemente biomedico:”si parlava di “campi di esperimento razziale”, “di nordificazione”,di “aiuti alla procrezione,di “fondamenti del nostro sangue” di “leggi biologiche fondamentali” di,”rovina del nostro sangue”,di “creazione di un nuovo tipo umano” o dell’orto botanico del sangue tedesco:davvero le visioni di un pollicoltore proveniente da Waltrudering!. Robert Jay […]

Read the rest of this entry »

La Stalingrado di Bonaccini.

I giornali partono alla grande con il titolo:l’Emilia Romagna Stalingrado d’Italia,per l’affermazione di Bonaccini presentatosi senza simboli di partito,il PD,suo partito alla competizioni di ieri.Trovarsi ancora davanti a una possibile Stalingrado oggi,con tutto quel che concerne lo stalinismo è preoccupante,uno stalinismo che oggi non avrebbe nessuna ragione di esistere,come non avrebbe nessuna ragione di esistere […]

Read the rest of this entry »

Il dottor Eduard Wirths

Lo strano mondo del dottor Eduard Wirths:”uomo di buona reputazione come medico scrupoloso,e descritto dagli internati che poterono osservarlo da vicino come “gentile”,”coscienzioso”,”perbene”,”educato”e ” “onesto”,fu lo stesso uomo che fondò il sistema delle selezioni al campo (Auschwitz) e che adottò la copertura medica per l’eccidio,oltre a esercitare una supervisione sul processo complessivo durante i due […]

Read the rest of this entry »

Libertà.

Pare che, il quotidiano Libertà (si legge su FB) denuncerà chi andrà giù pesante con i social nei suoi confronti.Credo (e forse mi sbaglio) sia la prima volta che un quotidiano minacci chi lo critica nel modo che, molto probabilmente ognuno usa secondo la propria cultura.Curioso (anche se legittimo) questo suo irrigidimento legale,credo che nessun […]

Read the rest of this entry »

Stupidità in percentuale.

Hanno compilato una statistica di come si senta ognuno nei confronti dell’altro ,addirittura con numeri percentuali, per cui uno si sente meglio,nel senso migliore dell’altro, qualcuno per il trenta per cento chi il cinquanta chi il venti,chi il settanta nel guidare,nel riflettere,nell’essere superiore,nell’essere più imparziale,nel saper far meglio le cose.Insomma, percentuali e numerini,proporzioni che defiscono […]

Read the rest of this entry »

Coronavirus.

L’epidemia di coronavirus in fuga,in fuga dalla Cina,pare sia stata provocata da un serpente,là,infatti si mangiano anche i serpenti che dovremmo imparare a mangiare anche noi per una crisi che serpeggia ed ogni tanto riemerge,si fa viva,rispunta, grazie a qualcuno in caccia di voti.Si vede che la solita Eva cinese invece della mela ha inghiottito […]

Read the rest of this entry »

Di Maio-Nerone.

Di Maio,sentire Di Maio nel suo discorso,lunghissimo discorso d’addio è stata davvero un impresa,un impresa sopratutto contro sè stessi per non piombare in un sonno profondo ristoratore.Chissà poi perchè mi sono improvvisamente ricordato ,sentedo lui ,di Nerone,Nerone e i suoi spettacoli,spettacoli che non finivano mai dove qualcuno si fingeva morto per essere portato fuori.Di quegli […]

Read the rest of this entry »

Salvini & Salvini.

Salvini digiuna,Salvini con il maglioncino nero,nero tipo prete,Salvini suona un campanello a Bologna,Salvini vuole andare a processo,questi sono i commenti sui mezzi di informazione e chi dice queste cose sono gli avversari di Salvini.Ma poi,credetemi, non occorre proprio essere pro Salvini,le stesse identiche cose me le dice mia moglie,mia moglie, tutte le volte che la […]

Read the rest of this entry »

Appartengo.

Appartengo a questo vento che mi canta ripetuti suoni, le voci del mondo e della terra, dei fantasmi di carne che sempre si rinnovano, mi porta in faccia le foglie morte delle passate stagioni, e il fuoco che le arde. Profumato, come nuvole materne di echi volti al cielo in eterno canto. Profumato di giorni […]

Read the rest of this entry »

Il dottor Kremer.

Auschwitz,diario del dottor Kremer”:4 settembre 1942…presente a un’azione (selezione) speciale nel lager femminile…i più orribili orrori.6 settembre..Oggi Domenica,un pranzo eccelente:brodo al pomodoro,mezzo pollo con patate e cavolo rosso (20 g di grasso),budino e splendido gelato alla vaniglia.10 ottobre..ho preso e preservato,materiale da cadaveri freschissimi,in particolare il fegato,la milza e il pancreas.11 ottobre,oggi domenica,abbiamo avuto a […]

Read the rest of this entry »