Qatar.

Written By: bruno - Giu• 06•17

Botte da orbi si annunciano nel mondo mussulmano,l’isolamento del Qatar amico dell’Iran e in parte della Turchia si annuncia come un passo verso la guerra fra popoli divisi ma uniti nella stessa religione.Il problema sono i soldi,i sodi e il petrolio che alimenta e sostiene ogni idea,il solito denaro,il fiume di denaro che alimenta questo o quello in nome di un interpretazione,in nome di un ortodossia che si autoproclama perfetta e lei sola,lei sola degna di “dio”.Beghe,beghe interne e internazionali che ci regalano il terrorismo fanatico anche in Europa,non bastasse da quelle parti fare sfoggio di tanto stupido accanimento contro le cose gli uomini le donne i bambini e Dio stesso.A qualcuno i soldi,il denaro fa male,molto male,tanto troppo male, tanto male che,tutto il male della terra si potrebbe quantificare nel come e quanto e quanti soldi si buttano dalla finestra per stupidità o per arroganza e pazzia,pazzia degli uomini che,sopra i regni nei governi e negli stati “governano” o dicono di governare questo cazzo di mondo.

Per quelli che.

Written By: bruno - Giu• 05•17

Per quelli che:”è già stato tutto fatto,vorrei ricordare che:”ma non è stato visto tutto né sentito tutto,per il semplice fatto che,tutto,tutto non si può sentire né vedere.

La bomba.

Written By: bruno - Giu• 05•17

Il terrorismo in Italia? Tutto bene benissimo,tutto sotto controllo,i nostri servizi sono efficienti,funzionano benissimo.Ma, si dice che l’Italia sia una nazione di transito per i terroristi,sarà, a noi non risulta,l’importante poi è che qui tutto è sotto controllo,nessun atto ostile da parte del terrorismo,sono tutti schedati tutti, e appena si identificano ,subito a casa loro.Tutto bene benissimo vi dico, se poi,se poi come a Torino un cretino si mette ad urlare :una bomba,e si ammazzano da soli, fra loro,mica potremmo mettere in galera chi s’ammazza da solo o no?Per il resto tutto bene tutto sotto controllo,tutto funziona e se transitano o si fermano terroristi a noi che ce ne frega, l’importante è che non ammazzino gente qui,sopratutto che nessuno si metta ad urlare:la bomba!

Brexit e terrorismo.

Written By: bruno - Giu• 04•17

I servizi segreti inglesi fanno acqua da tutte le parti,anche se è difficile combattere un terrorismo come quello che si è scatenato da loro, questo improvviso terrorismo inglese dovrebbe insegnarci invece qualche cosa.L’Inghilterra con la brexit ha chiuso le porte,ha chiuso definitivamente le porte ai flussi “regolari”,e l’islam quindi ha difficoltà per nuovi massicci arrivi di suoi compatrioti,di gente insomma dedita a quella fede.Attaccare una terra che ha chiuso le porte ad una politica di immigrazione e invasione selvaggia è un classico per chi voleva invece insediarsi “pacificamente” con l’aiuto e il denaro dell’Europa.L’Inghilterra,se questo ragionamento ha un qualche fondamento subirà con il tempo attacchi sempre più ravvicinati e all’arma bianca,in qualche modo attacchi improvvisati ,con poca organizzazzione alle spalle,una specie di pericolosissimo terrorismo fai da te.Per il resto d’Europa la questione è solo rimandata e determinata da una maggiore presenza mussulmana.

Videomapping targato PD.

Written By: bruno - Giu• 03•17

Quella del videomapping di Xerra in Piazza Duomo come emblema elettorale del PD è bellissima, ed è apparsa su FB,troppo bella,quindi la Fondazione al servizio del PD, ed hanno arruolato anche il Guercino socio onorario del PD,c’è chi la vuole capitale della cultura questa Piacenza,molto probabilmente la si vorrebbe capitale della “cultura” almeno del PD.E ,a ben guardare,passando in rivista le sue truppe cammellate intellettuali ,c’è di che far cader le braccia ,nella speranza e innalzando voti che, il cadere,il cadere si fermi alle braccia ,perché se dovessimo pensare a quel che predice lo Stecchetti a proposito di cascamenti demoralizzanti:”piene di scene orrende, sarebbe il mondo intier se tutto quel che pende, dovesse o Dio,cader”.Che Dio ce la mandi buona.

Candidati tutti in candida veste.

Written By: bruno - Giu• 03•17

Si libera un posto, ed eccoli tutti qua ,pronti di corsa,diversi da tutti gli altri, onesti buoni,colti.Si libera un posto nella politica e come dicevo, tutti buoni saggi, onesti si presentano petto in fuori tette al vento,sorriso sulle labbra e il solito giuramento di servire il popolo,forse ho esagerato, servire la gente,servire tutti tutti,tutti, anche quelli che gli hanno sputato addosso.Lo giurano se vincono saranno i rappresentanti di tutti di tutti anche dei nemici,non si son visti tanti onesti buoni cittadini correre per la pubblica amministrazione,probi onesti leali,ma non si dice e diceva forse così anche per i morti?

Jan van Eyck.

Written By: bruno - Giu• 02•17

A noi il Vasari piace ,piace anche se “colora” la sua storia con qualche imprecisione o grossolana notizia,prendiamo il caso del Bruggia (Jan van Eyck) che lui dice inventore della pittura ad olio e,chiamandolo Bruggia,come facevano spesso in quel tempo,italianizzando cioè il cognome a noi ce lo fa italiano e noi,noi da bravi italiani partecipiamo di questo primato nazionale se, non fosse che Bruggia è semplicemente un nome italianizzato alla maniera del Vasari,il Vasari che a noi,a noi tuttavia continua a piacere.Infatti Cennino Cennini nei primi del quattrocento aveva già parlato della tecnica all’olio che a lui non era sconosciuta.Salvato dunque il primato italiano,salvato il Vasari,in fondo non era un italica vasariana balla ma, solo una mezza balla, con verità,se vi piace intera.

Repubblica.

Written By: bruno - Giu• 02•17

La repubblica, oggi due giugno ,ci pare un po’ lontana,sempre più lontana, visto che traditi i fondatori della repubblica dai celebranti stessi che, tuttavia la celebrano in pompa magna ,la celebrano con gran sfarzo e sforzo di parole come tutte le cose di questo tempo che hanno nome ma non sostanza.

Alfano,il patriota.

Written By: bruno - Giu• 01•17

Il salvatore delle patrie o della “Patria” Alfano ,ha deciso di non salvare un cazzo,proprio un cazzo da quando hanno messo al cinque la soglia per essere eletti.La “Patria” lo chiama, lo implora di approvare gli ultimi,gli ultimi provvedimenti con l’altro salvatore di patrie Renzi,ma lui si è messo di ripicca e mostra la ministeriale lingua biforcuta.No, con quella soglia non si salva proprio nessuno ,nessuno :crepi Alfano e tutti i filistei e,per fortuna in parlamento non vi sono colonne che sostengono l’edificio altrimenti Alfano come Sansone farebbe crollare l’intero palazzo,palazzo del governo, governo e patria,la sua compresa.

Sua Maestà il Negus, Augias.

Written By: bruno - Mag• 31•17

Augias dal suo potente trono elettrodomestico che lo distingue e lo esalta ha commentato un autore pro Europa dicendo:chi vorrebbe il nostro (suo) paese fuori dall’Europa delira,delira perché fuori dall’Europa l’Italia,cioè il suo paese, non esisterebbe”.Infatti ,occorre notare che ,l’Italia fuori o dentro l’Europa,non esiste anche se il Negus Augias lo nega,lo nega dal sommo dei suoi squinternati sermoni quotidiani e dall’alto del suo strapagato “luminoso” trono catodico.