Archive for settembre, 2017

Catalogna sulle barricate.

La Catalogna o Repubblica Catalana vuole il suo referendum,vuole la sua indipendenza che già nel 1920 aveva tentato di ottenere,stroncata allora dai governi di destra , definitivamente seppellita dalla dittatura franchista.Nel duemila rispuntò l’ipotesi si una sua rinnovavata indipendenza,anche se una legge spagnola dichiara la Spagna unica ed indivisibile.Tuttavia questo referendum diverrebbe una leva psicologica […]

Read the rest of this entry »

Kim Jong-un, Albano & Razzi.

Kim Jong-un parrebbe un personaggio da fumetto,e chissà dove ha studiato quella specie di erba rasa ad aiuola sul suo cranio,non ne ho visti altri di praticelli così ben fatti , forse è una sua esclusiva.Un personaggio da fumetto Kim Jong-un, di quelli però inquietanti ,sgancia o non sgancia la bomba?La bomba ,che per essere […]

Read the rest of this entry »

Freud & creatività.

Vorrei spiegarlo in termini musicali ma,per chi legge sarebbe astruso,allora dirò che tutto è cominciato quando per salire una scala dico,infallibilmente per salire, occorre mettere il piede nello scalino successivo (in musica più alto),solo così si sale,ma se uno si pone la domanda perché proprio per salire devo mettere il piede sul gradino successivo?Perché non […]

Read the rest of this entry »

Vocabolario 1896.

Roma Trastevere Portaportese,ho comprato un vecchio dizionario:Il nuovo Longhi e Menini, vocabolario della lingua italiana,Torino 1896.Non ricordo perché un giorno mi trovassi alla lettera o,ne so che voce quel giorno cercassi,quando leggo ,orgasmo,il vocabolario,questo vocabolario, occorre subito aggiungere e mi riferisco alla sua poetica compilazione ,contiene voci scomparse desuete,descrizioni deliziose del tipo:sbadigliava come una casa […]

Read the rest of this entry »

Eresie papali.

Sul Papa e con il Papa non sono sempre d’accordo ma è anche vero che il Papa non deve essere per forza d’accordo con me,così si regolano in tanti,i tanti critici che lo bollano addirittura d’eresia anche se la chiesa vive d’eresie infatti il cristianesimo è un eresia per i mondo,una grossa eresia,ed anche se […]

Read the rest of this entry »

Weidmann.

La Merkel vince,ma con la destra al culo e la cosa la sconcerta,una politica che ha riempito troppo la sua nazione con l’immigrazione ora si sbilancia nel suo contrario,pende dall’altra parte,quella contraria,sembrerebbe una banale legge fisica, naturale direi,tuttavia questi “statisti” non se ne accorgono,sembrano non dare peso nemmeno alla legge della “fisica”.Ci manca solo Weidmann […]

Read the rest of this entry »

Merkel .

Sentito la prima parte della trasmissione in mezz’ora (diventata un ora) della Annunziata,trasmissione ricca di ospiti,c’era di tutto compreso un banchiere di Germania,trasmissione da cui si evince che la Germania dovrebbe essere egemone non autoritaria.Fra una botta alla botte e una al cerchio,distinguendo i banchieri dai tedeschi,ci poteva entrare in quella trasmissione un poco di […]

Read the rest of this entry »

Terremotati d’Italia.

L’Italia resta muta per quella vecchietta terremotata che si è costruita una baracchetta davanti casa,il potere è inflessibile:fuori la vecchia da quell’abuso edilizio ,mentre al solo pensare quanti sono gli abusi edilizi del bel paese tremano le vene ai polsi e si guarda sconcertati a cumuli di grigio cemento armato stampato sui litorali sui fiumi […]

Read the rest of this entry »

L’annunciato botto.

C’è troppa gente,troppi stati troppe atomiche che girano nel mondo,ci sono troppe minacce,troppi bulli,troppe ragioni che sragionano in cagnesco , è quindi probabilmente logico e certo che,prima o poi,non si sa bene dove ne quando si cominci ,perché qualcuno vorrà cominciare ,dovrà cominciare e tirerà,vedrete che tirerà,senza tanti complimenti il suo atomico botto.

Read the rest of this entry »

Cercando Dio.

In una città che ora è inutile citare ,c’è una chiesa davanti alla sede della Banca d’Italia che si può citare,la Banca d’Italia,vera cattedrale per ogni italiano e proprio li c’è questa parrocchia antica o chiesa ,dove si celebra la Messa (libera una volta all’anno anche agli animali) dove,in una domenica qualunque,di questa città qualunque […]

Read the rest of this entry »