Russiopoli.

Written By: bruno - Lug• 12•19

Russiopoli a tutta prima pagina,roboante grosso,squadrato come un carattere capitale romano,della Roma antica scolpito,sulle loro lapidi.Russiopoli scrive l’Espresso in prima pagina,in testa alla prima pagina e così la dice lunga come la pensa chi è che cosa è quel giornale.Un accusa come quelle che si facevano nei tribunali rivoluzionari nel 92-93 in Francia,durante il regime del terrore,quel terrore che fin che durò tenne in vita la “rivoluzione” francese e servì e si servì di quelle accuse cubitali per tagliare la testa a tutti i ragionamenti.Inutile aggiungere che le prime vittime del terrore furono proprio chi scrisse così,a caratteri cubitali il proprio rancore,la propria impotenza mettendosi dalla parte dei “giusti” semplicemente puntando il dito.Non occorre essere di parte,di questa o quella parte per capire che chi scrive titoli così vuole impressionare,decapitare i propri avversari e lo mette e lo scrive semplicemente in un titolo e che i commenti,sopratutto i commenti ,non servono.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.