Rivoluzionari d’epoca.

Written By: bruno - Set• 25•21

Che la corruzione sia un male endemico in tutti i regimi e in tutti governi è oramai assodato:assodato ma mai risolto,nè mai voluto risolvere forse perchè connaturato a tutti i poteri,a tutti i regimi e a tutti i governi.Gabriel-Honorè Riquieti,conte di Mirabeau noto per tutta una serie di efferattezze e per una vita dissipata ,cosparsa di duelli ,tuttavia,per le sue idee tribunizie (oggi si direbbero grilline) spregiudicate e ,a quanto pare acutissime; gli valsero un mandato rappresentativo negli Stati Generali come “rivoluzionario”.Di Mirabeau Danton diceva che “era disposto a tutto,proprio a tutto,e che ,per denaro,fosse disposto anche ad una buona azione”.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *