Per un giocatore di pallone.

Written By: bruno - Mar• 13•18

Spiace sempre spiace, anche se è fatale che succeda ogni santo giorno che un giovane,un giovane muoia per infarto,ma, spiace altrettanto nel vedere o leggere che per uno sportivo,un atleta,senz’altro buono e civile vengano scomodate folle piangenti di cittadini.Si può anche fare, un funerale in Santa Croce a Firenze,si può,senza dimenticare che quella chiesa,in quella chiesa riposano i grandi d’Italia,quelli che hanno fatto la storia,la storia per chi ha voglia di studiare,per chi,invece tira di pallone,ci sta anche un funerale,quel funerale,il funerale di quel giovane giocatore di pallone morto di morte naturale nel suo letto ,fra il pianto di un popolo tutto, segno di questi tempi che hanno smarrito anche il battere dell’orologio.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.