Fra bene & male.

Written By: bruno - Feb• 18•21

Qualsiasi scelta si compia, questa fa parte di un disegno che riguarda il fine ultimo e la destinazione del nostro spirito. Ogni scelta è inscritta nell’ordine ideale dell’evoluzione del se che determina il livello di elevazione del nostro spirito nel cui farsi non di ultima importanza è la scelta individuale. Ma questa scelta dipende a sua volta dal livello di coscienza che abbiamo raggiunto, dunque la scelta non risulta essere vera scelta, poiché frutto di un determinato stato dell’essere. L’unica vera discriminante, a mio avviso, può dirsi essere la scelta fra bene e male, nella quale si imprime il corso del proprio cammino interiore. Ma anche in questo caso, può dirsi vera scelta?

Francesca Pierucci

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.