“Fate i bravi”.

Written By: bruno - Apr• 13•18

Sarà che questi giornalisti speculano su ogni piegolina degli incontri al Quirinale per la formazione del nuovo governo,sarà che questi informatori media non sanno più cosa dire o predire strologando all’infinito sulla composizione,sul ruolo sui retroscena sui contraccolpi che la politica e il nuovo gruppo dirigente dovrà assolvere verso tutti i tanti impegni dell’Italia,sarà isomma questo surriscaldamento nel grattare il barile che ,avendo detto Berlusconi:”fate i bravi” ha scatenato una ridda di sospetti e irritazioni.E che volete dicesse uno sotto torchio da anni accusato di tutto,da tutti,inviso ma necessario fino a ieri al potere, che volete che dicesse.Non sarà mica un :”fate i bravi” a sconvogere il mondo,rovinare per sempre il futuro dell’Italia che a quella,all’Italia ci ha già pensato Renzi senza tante cerimonie o ripicche.E va bene,va bene ha detto:fate i bravi,fate i bravi,mica ha detto:”e adesso andatevala a prendere in quel posto”- che detto da lui,lui il Berlusca sarebbe stato certamente più logico,umano corretto.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can leave a response, or trackback from your own site.

Lascia un commento