Braccio destro.

Written By: bruno - Lug• 24•15

Berlusconi dovrebbe smetterla di mettere il suo braccio destro al servizio della politica,tutte le sue braccia destre,o destre braccia, sono andate ad innescarsi sulle spalle sinistre (si fa per dire) di Renzi.Alfano,braccio destro nonché delfino e “il più bello del bigoncio”,come diceva di lui il Berlusca,che bello Alfano,proprio bello poi ,con quella faccia sottospirito,come si vedevano nei macabri campioni conservati negli ospedali un tempo,bello proprio no.Ed ora Verdini che staccandosi dalla spalla destra di Berlusconi va ad innestarsi su quella bracciforme della nazione di Renzi,Renzi ,che pare somigli sempre più alla Dea Kali’ .Insomma, al governo si fanno nuove consanguinee pericolose alleanze,si formano nuovi partiti in barba agli elettori,senza essere eletti.Spinti,attratti da interessi particolari di carriera finanziaria, o di potere,tutto questo sempre in barba al popolo “sovrano” che un tempo lontano,remoto voto’.Una vera schifezza senza onore o morale, buonsenso o rispetto, schifezza permessa dalla “democrazia” di questo corrotto paese,paese senza onore o morale ,paese che brilla in Europa,brilla,come fumosa fiaccola spenta, per il suo “particolare” senso di servo dovere.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.