Vorrei.

Written By: bruno - Set• 22•20

Vorrei abbracciare i fantasmi
dei giorni di ieri
assiepati nell’anima
come vespe al nido.
E gli antichi volti,
quelli dimenticati nel nulla
che oggi mi morde,
aggrappata all’istante
come selve grigie affondano
nei quotidiani tramonti,
rossi e insistenti
come la mancanza.
E mi chiedo ove sia il senso
dei giorni,
podisti instancabili,
fili ininterrotti verso il mistero.
Nella strada
ove ritroverò la ragione
di ogni respiro che mi fu dato.
Francesca Pierucci

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.