Vittorio Feltri.

Written By: bruno - Ott• 28•18

La Lega alla conquista d’Italia secondo Feltri,Feltri , lo abbiamo visto commuoversi davanti all’intervistatore,inarcare le ciglia sotto l’onda delle sopracciglia, aprire e dilatare gli occhi far vibrare il naso accompagnandolo con una leggera smorfia delle labbra, e quelle macchie scure sulle tempie appena sotto i capelli bianchi e radi.Si ,l’abbiamo visto commuoversi,commuoversi fino a un certo punto alle lacrime nel ricordo della sua prima moglie morta,incredibile per un uomo tutto solido e concreto che abita a Bergamo,a Bergamo,succursale del Vaticano sempre secondo lui e che, come papa dei giornalisti sceglierebbe Montanelli,Indro ,posto in una bacheca nella sua camrera da letto forse per devozione.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.