Un giorno.

Written By: bruno - Set• 16•19

Un giorno di te mi valse una vita di cui palpavo un vuoto senza nome Un giorno del tuo odore e dei tuoi capelli e delle tue labbra, del cielo che mi indicarono i tuoi occhi bruni Un giorno di cui il mio battito profondo sgranava le ore Quel giorno e tutti i giorni a noi concessi in dono racchiusero come nido il tondo mistero dell’arco compiuto dal sole

Francesca Pierucci.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.