Ubbidire.

Written By: bruno - Apr• 17•21

Mah!Libertà si o libertà no;questa mattina per strada c’era un bel commentare:vaccini rimandati ad ottobre e poi,poi,c’è troppa libertà,bisogna stare chiusi.E’ strano,o forse no,come l’uomo si affezioni alla prigionia ,o comunque all’ubbidire ai più severi consigli.Un rigore sospetto è rimasto in molti:quell’ubbidire, che c’è l’uomo nero,quello della loro infanzia.Ubbidire,una voce sale alla testa di chi,anche non capendo però,ubbidisce,ubbidisce per ubbidire,perchè ubbidire da una certa garantita soddisfazione;sopratutto in caso di,o per; ordine errato la colpa non è loro:gli è stato ordinato,per cui tutto in regola.Insomma ,questa storia dell’ubbidire fa la muffa che,sotto sotto, l’obbedienza o, all’ubbidire per ubbidire si sono praticati sfracelli e massacri che dovrebbero;dovrebbero essere indegni anche per gli uomini,tuttavia quella voce rimane,e,quel fermarsi ad ascoltare solo quella voce è spesso,non virtù,ma vero e proprio vizio,vizio che : uomini , donne e bambini seguono,seguono rinunciando anche alla loro piccola libertà che li farebbe ,se non altro,più umani.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *