Solo fumo.

Written By: bruno - Nov• 21•20

Occorre trattare con i guanti il nemico,punge,ma ci istruisce e lo fa gratuitamente insegnandoci quali sono i nostri punti deboli,sopratutto il nemico non ti tradisce mai come fa un amico,posto che un amico possa tradirti o pittosto sentirti tu tradito per aver preso lanterne per lucciole ed avendo confidato o creduto in un sentimento non corrisposto.Mentre tirava una boccata fumando d’ azzurro un signore seduto al bar diceva tutte queste cose ad un giovane curioso,giovane,con i capelli neri e gli occhi accesi ,incredulo assorto e sorpreso.La gente era ancora poca,poca nelle strade asfaltate e quelle parole inusuali furono come portate da una folata di vento che rotolava, nel suo inconsistente sinuoso aereo dissolversi .E,allora ,allora non è tutto sport,pensai ,ripetendo fra me me:il mondo non è mai come lo si rappresenta,anche se il mondo,il mondo-ripetevo- in definitiva ,bisogna ammetterlo ,è davvero tutto uno sport e quel signore,seduto al bar,vendeva ,solo fumo.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.