Piacenza “a ruota” di Parma.

Written By: bruno - Lug• 17•19

Ma scusate il Guercino non l’avevamo già visto?E non avevamo visto anche il Farnese con i suoi annessi e connessi?Avevamo anche visto sempre in prima pagina del nostro glorioso quotidiano Luzzati che dovrebbe essere,se non sbaglio di proprietà di Diego Mai.Ci mancava il museo del migrante,quello di Scalabirni,che avete capito?Mica quello che è inviso al sessanta per cento degli italiani si tratta di quello storico.Si apriranno forse una o due porte (il particolare è importante) una o due porte per entrare alla Ricci Oddi grande collezionista,ma non dovremmo aver visto anche quello?A no!No,no,ci sono i cavalli,quelli di Piazza che non ha visto mai nessuno,assolutamente nessuno.Però nel Palazzo ex ENEL ci sarà Fontana,Fontana lo compri su ebay una serigrafia a 580 euro, e 3000 euro per una acquaforte,che se poi uno proprio muore dalla voglia ( e non vuol farselo) di vederlo con trenta minuti di treno va a Milano e se lo vede in questi giorni,ammira il modo antico primordiale dell’estetica,il sublime del taglio e del buco materico che manda i solluchero tutti quelli che con un taglio ed un buco vorrebbero diventare famosi e sbarcare il lunario come lui,lui,che poi è un marchio come la Coca Cola.Mercato per mercanti fiorente (che trovi dappertutto e se non è dappertutto Piacenza),mercato fiorete quello di Fontana ma,mica tanto se viene in provincia esposto a dei provinciali di provincia di natura agricola che di Fontana,di Fontana se ne fanno un baffo e non lo comprano nemmeno su ebay o se lo comprano lo metto assieme al cesso di Duchamp.Pordenone deve essere un altra parrocchia o forse mi è sfuggito dal programma della Fondazione che ci mette duemilioni di euro,due milioncini di euro tutti belli e sonanti che escono dalla Cassa della Fondazione per l’anno della cultura parmigiana.Ah!Dimenticavo c’è anche l’Abramovic’,Marina Abramovic’ quella che ha detto:” ma voi italiani avete tutti la mania della bellezza?E intanto si taglia un dito o un braccio che per vedere simili “fenomeni” non occorre andare in Fondazione all’ex ENEL,basta fare una visita a Villa Speranza ma anche no,con tutti i masochisti che ci sono in libertà.Intanto Papamarenghi pigola,facciamo,facciamo qualche cosa di nostrano,si signor Papamarenghi potremmo intanto mettere una pezza, mettere la coppa,la solita coppa,quella di Parma.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.