Per amor di Patria.

Written By: bruno - Apr• 11•21

Molti sono i pretendenti al titolo di “padre della patria”, anche se ,Patria e Padre oggi ,si potrebbero riassumere come genitore 1 e genitore 2 che ,qualche cosa il “padre della patria” a tutti per tutti genera proprio come un genitore.Si potrebbe,a questo punto ,anche,cercare un padre della patria surrogato;cioè fatto crescere in un utero in affitto di una qualche altra “patria”,ma qui il discorso si farebbe spinoso.Comunque il primo (anticamente) a ricevere questo titolo fu Cicerone-titolo che veniva dato a chi aveva salvato la patria da un imminente pericolo-.Oggi, senza tanti giri di parole e senza essere leghista, per rifarsi al pubblico ministero siciliano, potrebbe essere nominato padre della patria Salvini, per cui alcuni potrebbero definire esagerato e spropositato il riconoscimento ,anzi ,mettendoli a rischio di sputare addirittura il loro fegato per l’assurdità della proposta;ma tant’è.Tito Livio scrive che fu invece Camillo,il primo ad essere decorato con questo titolo;ma Camillo fu così acclamato nel giorno del suo trionfo dai soldati,mentre Cicerone fu detto padre della patria per decreto del senato;sempre tenendo presente però che Cicerone:Cicerone come padre della patria porse anche la gola in seguito al suo carnefice,quindi;quindi è meglio depennare Salvini dai candidati dei padri della partia,per amor di Patria.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *