Partigiani.

Written By: bruno - Mag• 31•16

Nel Canzoniere del Petrarca esattamente mi pare nel sedicesimo,si recita:”Movesi il vecchierel canuto e bianco”.Sta ad indicare che in quell’anno anche un vecchio pellegrino si metteva in viaggio verso Roma per andare ad adorare la Veronica,la Veronica, lenzuolo che servì ad asciugare il volto di Cristo.Oggi nuovi “pellegrini” si muovono verso Renzi,portando il loro si,si al referendum,si,verso una riforma che non contiene (secondo loro) nulla di male,anzi necessaria ed auspicata.Si,anche da parte di qualche vecchio partigiano “canuto e bianco”,magari traballante con tanto di bastoncino su cui appoggiarsi.Baciano la riforma questi vecchi partigiani,ubbidiscono all’ordine renziano portando con sé il loro passato di giovanile lotta,lotta unita alla loro vecchia tardiva sottomissione, cosa rischiano?Nulla,faticheranno ad arrivare al voto ( nonostante il nostro augurio di vita lunga o di lunga vita),visto l’età e, una volta giunti davanti alla fatidica “Veronica”,dell’uovo di Renzi non vedranno mai ,mai la sorpresa.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.