Non conoscevano amore.

Written By: bruno - Ott• 20•19

Come un ladro di sabbia in una tempesta su una spiaggia di gialli arbusti, ciò che rubasti al nostro amore si è annientato nel vento, perché era sacro. E l’ira del mare tumultuoso e fraterno te l’ha tolto dalle mani cieche che tutto volevano per non stringere nulla in se, perché non conoscevano amore.

Francesca Pierucci.


You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.