Noi eravamo.

Written By: bruno - Ott• 19•19

Noi eravamo affacciati a quel tramonto morente e in fondo al buio della notte dove i nostri cuori pulsavano come il volo spezzato di rondini la sera. Eravamo immersi nel silenzioso muover delle stelle che ci chiamavano alla loro intermittente luce, nel gracidare tremulo delle notturne rane, inermi bambini, e nell’infaticato canto dei grilli, sottile come il filo misterioso della nostra gioia.

Francesca Pierucci.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.