Nell’anno di Leonardo.

Written By: bruno - Ott• 29•18

Rimango nella convinzione che il Vasari sulla vita di Leonardo abbia scritto cose pregevoli interessanti e sopratutto vere,rileggerle non farebbe male a nessuno,non farebbe male sopratutto a coloro che nell’anno di Leonardo le modificano a loro piacimento.Chi mette una cosa chi aggiunge o toglie a capriccio,occorre precisare che in quell’epoca,e lo scrive il Vasari molti erano coloro che si dedicavano all’ingegneria,si dedicavano ad armi difensive e offensive,vi fu perfino un prete (di cui qui su due piedi non ricordo il nome),un prete ingegnere che nel verificare le sue difese morì colpito in fronte dal nemico.Un clima dunque,un clima dove operavano diverse persone anche nell’ambito dello spettacolo,a Firenze si facevano sontuosi spettacoli per il popolo,vedasi e leggasi il Vasari.Di tutti quelli che ho per caso sentito in questi giorni,solo quello del Castello Sforzesco mi è parso il più corretto,il resto sono fiabe,modi dire a chi la spara più diversa o grossa per essere originale e in qualche modo spendibile,prepariamoci dunque al massacro di Leonardo specialmente nel suo anno all’insegna del fraintendimento che rende storicamente “famosa” l’arte antica.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.