Museo a Roma.

Written By: bruno - Ago• 04•20

Museo sul fascismo a Roma,una montagna di polemiche e,senza entrare nei dettagli,un museo, un qualsiasi museo può essere anche la sua pietra tombale,specialmente oggi che la storia monumentale è stata tombata dalla così detta arte preistorica contemporanea.Oggi ,che ancora si discute sulle statue da abbattere ,cosa che fra l ‘altro è sempre avvenuta nelle storie senza tante storie ,in tutte le storie di tutti i paesi fin in antico quando si distruggevano statue su statue ,o,semplicemente gli si cambiava testa,con il personaggio del momento.Se ben guardata la storia da lontano vediamo che accade in tutte le cose della vita,in tutti i tempi,dove ad un certo punto la storia si fa storia monumentale vita,poi il tempo la schiaccia l ‘annichilisce la invecchia la annulla e diventa solo fatti e cronaca memoria senza vita,storia antiquaria.La giovinezza dell uomo anela alla storia monumentale ma quasi sempre sbaglia bersaglio,non è in grado di viverla completamente perché si smorza in lui quel moto che non sa dimenticare il passato per vivere così un finto Presente monumentale.Quindi benvenuto ad ogni museo sottoposto a critica,il resto sono solo balle fobie paure,sopratutto fraintendimenti che sono il pane dell uomo di ieri come quello di oggi.Un uomo a cui oggi è negato sognare, nell’incubo dell’arte morta di questi giorni nel corpo orami tarlato della sua storia foderato dai cadaveri dei suoi fallimenti.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.