Mi son persa.

Written By: bruno - Mar• 29•20

Mi sono persa ove poter raggiungere me stessa. Mi sono persa nelle lontananze fatte di sabbia e mare conosciuti, di tramonti sempre visti. Mi sono persa nelle cose consuete, nei porti dove ormeggiavo la barca della mia infanzia. Mi sono persa dove poter raggiungere i sogni mai toccati, le profondità del mare nero in tempesta, del cielo e delle sue bombe di luce lontane, nascoste dalle nuvole incombenti e dal vento minaccioso. Mi sono persa dove sempre volli andare, e solo lì, nel buio di me stessa, nel buio del mondo che fioca distrugge ogni sua luce, conobbi il senso del giorno che ci è dato e ogni ricordo bagnato del rimpianto a me solo ora noto, vidi nella lente che deforma per dare la realtà, il senso di ogni cosa.

Francesca Pierucci.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.