Manuel Ferrari e Ponzio Pilato.

Written By: bruno - Gen• 20•13

L’elezione di Manuel Ferrari ai beni architettonici non prelude a nulla di positivo.La Diocesi Piacentina per meglio operare nel solco dell’architettura relativistica,priva di ogni spirito religioso, ha scelto di lavarsi le mani,come Ponzio Pilato,e,porre la responsabilita’ nelle mani di un laico,per giunta architetto (con le mani in pasta,pasta di forma¬† non di sostanza).Questo sta¬† a significare che verra’ operata una scelta ancora piu’ radicale,senza nessun tentennamento,scelta lanciata,a mani libere, verso una progettualita’ religiosa che non tiene alcun conto dei fedeli,ma si limita ad adererire in modo del tutto laico alle mode ricorrenti.Insomma il trionfo del Cristo grill.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento