Mai uno solo al comando.

Written By: bruno - Feb• 16•20

Guai,guai ad un uomo solo al comando,mai un “dittatore” che si autonomina come unico candidato premier,basta con i premier,basta con i partiti personali,guardate il PD e guardate i grillini guardate a quelli di Italia viva,l’un contro l’altro armati di cui ,mentre ora uno scompare un altro compare.Gioco di assenza più che di presenze,assenze che lottano fieramente lottano contro: “l’uomo solo al comando”,loro, i democratici i progressisti i riformisti gli eurosostenitori,guardateli,rimirateli mentre al comando,solo al comando è rimasto il signor Conte ,Conte ,un re travicello fra i piedi d’Europa che galleggia,galleggia solo al comando,galleggia reggendo anche ad una possibile defezione di Renzi e,fosse anche da tutti abbandonato lui,lui solo al comando starebbe,come sta solo,contro” l’uomo solo al comando”.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.