L’Italia ridotta a municipio.

Written By: bruno - Set• 11•19

Il governo declassato a consiglio comunale,infatti la “rivoluzione” di questi lealisti di provincia si riduce nel formare un governo come si forma un consiglio comunale di una sperduto paese d’Italia.Dove il segretario è l’avvocato Conte coadiuvato da diversi assessori sparsi a pioggia per accontentare qualche agricoltore del luogo.Un governo di paese che guarda alla grande città come vedesse sé stesso e che mette il suo circondario dentro una nazione o un continente.Insomma gente che millanta e se la tira,se la tira forte di accordi comunali interni per cui mangiate questa minestra o saltate questa finestra.Dimenticavo il sindaco Mattarella,sindaco che dice di tutelare tutto il circondario ma si è appoggiato come al solito dai soliti furbi venuti di fuori.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.