Leoni da tastiera.

Written By: bruno - Gen• 12•20

A volte ,fra le ultime pagine di qualche giornale si legge una reprimenda per i famosi leoni da tastiera.Dal giornale si criticano,si sbeffeggiano con il solito tratto di superiorità che l’autoreferenzialità stampata (sic) concede loro.Occorre subito aggiungere però che i veri “leoni” , i veri leoni son quelli della carta stampata che, infastiditi dai troppi inesistenti concorrenti da tastiera si mimetizzano fra le pagine di un giornale con il loro quotidiano ruggito.Una volta erano solo loro e sono ancora solo loro i veri leoni o leonesse.Son leoni quelli che divorano in cultura pro doma propria qualche milione di euro,son leoni chi spaccia opinioni come verità inoppugnabili perchè stampate,perciò assolute,son leoni gli amici degli amici che si affacciano un giorno si e un altro pure con le loro panzane che sprizzano “ruggiti” ,ruggiti come gargarismi a destra e sinistra e, son servi dei leoni coloro che, come iene fameliche si aggirano alla corte dei leoni di carta dandosi da fare per mettersi in mostra leccando gli avanzi dei loro padroni per avere qualche riga,una riga almeno di raglio “ruggito” ma, stampato.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.