La violenza tira.

Written By: bruno - Nov• 25•20

Ed ecco,ecco comparire all’orizzonte la giornata contro il femminicidio,femminicidio, che è un modo per fa violenza alle donne prima o dopo durante o per , troppo uso,o per chi ,le donne ,come ogetti le tratta, e son la gran parte del genere umano.In questi giorni di continuo allarme e allarmi ricordare un poco di violenza non fa mai male,anche se questa non fa altro che indicare un dato statistico e, una giornata ,un ricordo a lei dedicata:il femmicidio,in fondo gli fa un baffo, dato che resta imperterrita solo un dato statistico,nudo e crudo.Le cattive notizie ,si dice,aguzzano la vista dei curiosi e, le cattive notizie son sempre ghiotte notizie per questi curiosi che si pascono del male altrui come i popoli del deserto lo facevano con la manna.Lo prova il fatto che non è abbastanza quello che ci porta di luttuoso il quotidiano con la pandemia.Oggi,questi,i fabbricanti di notizie dico,si son messi anche a celebrare i morti del terremoto dell’Irpinia per tre giorni interi,quando bastava ricordarlo senza ingrassare a dismisura le fette di lardo che già ingrossano il notiziario stampa dei morti di giornata.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.