La TV a Natale.

Written By: bruno - Dic• 10•19

Forse nessuno ha notato l’allegria festosa che in questo Dicembre pre natalizio regna nelle trasmissioni tv,nelle trasmissioni private e pubbliche.Nemici in prestito o prestati amici si contraddicono per cortesia con cortesia,il circo di tutti i giorni quello degli stessi attori si mostra al pubblico ansioso e smarrito con domande a cui toccano scherzose gioconde risposte.Il pro e il contro si è fatto cortese ,ornato di un sorriso e di qualche compiaciuto sguardo.Sarà che questi si son presi la mensilità di Natale,il mese doppio per cui la vita sorride sempre a loro,sarà per questo che mostrano smaglianti sorrisi e sdentate risposte.Intanto che si mangiano una banana dopo averne parlato per cinque interminabili giorni sul piccolo schermo ,perfino Sgarbi dice il contrario di quel che dice Leonardo quando dice che basta l’idea dell’arte,l’idea sola per fare “arte” dell’arte.Mentre Leonardo scriveva che l’esperienza era il frutto del suo lavoro e che le cose intelletuali (i concetti) erano tutte cazzate,non diceva proprio “cazzate” ma la parola rende bene il concetto di Leonardo,e lascitelo almeno,lasciatemelo dire qui,qui ad uno che non prende il doppio natalizio.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.