La seconda fase

Written By: bruno - Apr• 27•20

In questa seconda fase non cantiamo vittoria, ma adeguiamoci alle misure di sicurezza. Sarebbe un bene per gli italiani e per l’italia non protestare sarebbe una battaglia non contro lo Stato ma contro voi stessi e il non senso di responsabilità nei confronti della comunità.
Detto ciò, tutti siamo un po’ confusi perché lo stesso governo sembra confuso ed in difficoltà sulle misure reali da adottare forse non ha chiaro che già noi cittadini abbiamo avuto e continueremo ad avere senso civico e di responsabilità nei confronti dei concittadini pur protestando perché ne và non solo dell’economia ma anche della nostra salute!

Teresa Campagna

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.