La giustizia.

Written By: bruno - Mag• 25•20

In un antica nota storica si apprende che:sotto Innocenzo ottavo fu venduta pubblicamente la giustizia in Roma.Per maggior ignominia della venalità,Domenico di Viterbo e Francesco Maldente fabbricarono delle false bolle,nelle quali Innocenzo permetteva per denaro i disordini più vergognosi.I falsificatori furono scoperti e i loro beni confiscati.Per salvare i rei dalla morte i loro parenti esibirono cinquemila ducati;ma il Papa rispose che trattandosi del suo onore,non poteva far grazia non meno che per seimila ducati.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.