“Incapienti”

Written By: bruno - Apr• 19•14

Quando il governo, o, la burocrazia, decide di dire qualche cosa, inventa ,di solito,un termine inglese,cosi’ non lo capisce proprio nessuno, è una moda,modaiola come il liguaggio cifrato di gruppi giovanili.Ma, il governo dovrebbe parlare e spiegare a tutti,specialmente ai piu’ tartassati,dimenticati,emarginati.Ed ecco che i soldi,pare,li diano ad alcuni ma non  agli “incapienti”,questo “italiano” ci mancava,ci mancava proprio,gli incapienti,cioè i piu’ bisognosi non prenderanno un bel niente.Forse ,suonava stonato dire che:per le persone con reddito insufficiente niente soldi in piu’ a fine mese,dare,ottanta euro ai piu’ diseredati sarebbe stato,populista,e, quando si tratta di dare qualche cosa al popolo degli incapienti, per una regola di governo,questo non si fa’,proprio non si fa’.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.