Il mio tutto.

Written By: bruno - Ago• 09•20

Il mio lutto vola nel cielo con gli uccelli di mare, bianchi di sole, sopra le nuvole verdi delle chiome dei pini. Tutto ti apparteneva come alle creature che planano sopra i tramonti. E l’assenza si colma delle voci che cantano di te, e ti vedo. Le voci del mare trascinato dal vento, dei pomeriggi di luce e delle anatre in volo sopra sterpaglie ancorate alla sabbia nera. Mi fai compagnia come impietosa mareggiata, e nepitella dall’agro sapore.

Francesca Pierucci

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.