Il male.

Written By: bruno - Nov• 07•19

Il male ti induce al suo baratro con l’inganno perché tu ne venga ingoiato. Il male è vuoto, è mancanza antica, primigenia. È il vuoto che sentimmo di nostra madre, è l’abbandono. È scivolare in un vortice ove nulla ti salvi, nessuno ti tenda pietosa mano. Il male è in se stesso vuoto, e crede di colmarsi con l’altrui distruzione. Illusione assassina.

Francesca Pierucci.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.