Il gioco del giornale.

Written By: bruno - Ott• 26•18

Oramai è un abitudine non compro giornali,vedo una scorsa sullo schermo della tv di prime pagine ma non compro assolutamente nessun giornale.Lo leggo al bar ma leggerlo al bar è una vera impresa c’è sempre il solito che ci dorme sopra e allora esco ed entro in un altro bar,così mi capita a volte di bere anche quattro caffè senza poter leggere uno straccio di giornale e se ci penso mi costa anche quattro o cinque euro,una spesa folle per non comprare il giornale.Forse il segreto sta nel fatto di entrare in un qualsiasi bar per tentare la fortuna di leggere il giornale,quel brivido che si prova nel trovarlo libero,abbandonato sopra un tavolino pronto all’uso,dal contenuto quasi sempre deludente , ma è tutto scontato,fissato nelle regole del gioco e che di un gioco si tratti lo si vede e lo si capisce quando al quarto caffè non ne “conquisto” nemmeno uno,allora mi sento come alleviato,leggero,come uscito assolto dalla confessione che si faceva da bambini,leggeri insomma non avendo trovato per quel giorno nulla da criticare.Ma ,sopratutto questo ben spiega come certe regole economiche non obbediscano all’assunto dichiarato.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.