Il cammino di San Colombano.

Written By: bruno - Lug• 10•17

E’ comprensibile, ed anche auspicabile una “via di San Colombano” a Piacenza o nella sua diocesi,è comunque arduo affermare che esista una “via San Colombano” come tale perché, molto probabilmente,anzi sicuramente ,il Santo irlandese ha percorso semplicemente la via Francigena e,cambiarle il nome in questo tratto per omaggiare San Colombano ci sembra una stravaganza.Per la questione della via poi degli Abati da Bobbio per Roma è cosa certamente probabile,e probabilmente,anzi certamente i religiosi che si muovevano all’inerno del territorio,usavano abitualmente delle vie interne con tappe e ristori religiosi,nulla da eccepire.Ma oggi, mentre l’Unesco pare si appresti a mettere sotto sua tutela la Via Francigena,ci sembra inopportuno caricare questa via di strade e percorsi certamente storici ma non della stessa importanza della via Francigena.Infine, per tagliare la testa al toro,parlando con autorità lombarde si è appreso che la via Francigena è in dirittura di arrivo,mentre per le altre vie,queste autorità tranciano corto:non vi sono sufficienti documenti per il loro riconoscimento internazionale.Comunque auguri ai fautori delle vie traverse.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *