Giulio Mazzoni

Written By: bruno - Mag• 18•21

Non so se ho già parlato di Giulio Mazzoni pittore piacentino del rinascimento,ma lo vedo citato di nuovo oltre che dal Vasari,anche dal Celio nelle sue vite sui pittori in cui afferma essere il Mazzoni allievo di Pierin del Vago,anche se Vasari afferma di aver dato lui i primi rudimenti sulla pittura (c’è anche un Mirolo piacentino di cui non trovo alcun riferimento).Celio scrive :”che dipinse ad olio,et fece stucchi,con la figura di marmo,nella cappella di S. Caterina della Ruota,nella Madonna del Popolo,e quella alla sinistra entrando,in San Giacomo delli Spagnoli il fresco,et ad olio”.Conclude che fu lodato,et fece in Romagna et alla sua patria,fu uomo di buona conversazione,visse alegramente.(Ed è questo: e “visse alegramente” che mi colpisce che,di solito il Celio lo affibbia a chi fa vita venerea-come scrive lui- o da osteria)

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *