Firenze denunce anonime 1476.

Written By: bruno - Mar• 05•18

Una denuncia anonima,venne imbucata il 9 Aprile 1476,contro un certo Jacopo Saltarelli che faceva il modello per artisti in cui si scrive:”Notifico a voi signori officiali come cosa vera che Jacopo Saltarelli fratello di Giovanni Saltarelli,sta con lui all’orafo in via Vacchereccia,che andava da Por Santa Maria a Piazza della Signoria (Firenze) dirimpetto al tamburo delle denunce (dove si depositavano queste denunce anonime):veste in nero d’età d’anni 17,o circa.Il quale Jacopo va dietro a molte misserie e consente compiacere quelle persone che lo richiedono di simili tristizie.Et a questo modo à avuto a fare molte cose,cioè servito parecchie dozzine di persone delle quali ne so buon date,et al presente dirò d’alcuno:Bartolomeo di Pasquino orafo,sta in Vaccherecchia,Lionardo di Ser Piero da Vinci,sta con Andrea il Verrocchio.Baccino farsetto,sta da or San Michele in quella via che v’è due botteghe grandi di cimatori,che va alla loggia dei Cierchi:ha aperto bottega di nuovo di farsettaio.Lionardo Tornabuoni,detto il Teri;veste nero,Questi hanno avuto a soddomitare detto Iacopo:et così vi fo fede.”Furono tutti assolti a meno che non si trovassero ancora loro notizie nel tamburo.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.