Berlusconi PD & altro.

Written By: bruno - Ott• 27•14

Finita la sinistra,definitiva la caduta di un PD che, si contraddice e, si divide fra restaurazione e trionfo di un “nuovo” pieno di incognite.Berlusconi che apre alle unioni omosessuali,omologandosi cosi’ ad un Renzi ed a una certa parte della chiesa, di incerto avvenire,appoggiato pero’ Renzi,dall’Europa e da Napolitano.Il resto dei partiti che si intrecciano in chiusi combattimenti dialettici di irrilevante spessore politico,per un povero elettore che,un domani, fosse “costretto” a votare è un bel gazzabuglio.La deflagrazione è totale,anche se nessuno l’ammette,si profilano nuovi assestamenti futuri,nuove formazioni.E’ impresa disperata che,un partito,nato prima della scomparsa del PD,ottenga un risultato per virtu’ propria,urgono alleanze e alleanze.Nuove formazioni che si prendano la responsabilita’ di scelte chiare e,oserei dire (anche se,con costoro improbabili) irrevocabili.Altrimenti rischiano di andarsi a votare,per quel che conta il voto degli italiani, da soli.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.