Fiat lux.

Written By: bruno - Mag• 13•19

Un vero e proprio gesto artistico,degno della Biennale di Venezia quello dell’elemosiniere del Papa a Roma.Infatti c’era stato un artista che aveva creato un istallazione spingendo semplicemente un pulsante dell’interruttore,accendendolo e spegnendolo.Così,questo Cardinale romano,con un gesto d’avanguardia,degno della manifestazione veneziana si è calato in un tombino e, rompendo i sigilli di sequestro dell’impianto ha dato a tutti i disperati raccolti in uno stabile della capitale la luce,la luce,signori e signore,fiat lux che più simbolico di così si muore.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.