Creatura fortunata.

Written By: bruno - Set• 13•19

Creatura fortunata l’innocente, creatura viva sopra una carnosa foglia di tropico bagnato di rugiada piangente, creatura assennata e folle, creatura schiaffeggiata e vincente della sua stessa gioia, incompresa e amata dal nocciolo infantile di chi la tange, e derisa e venerata insieme, tu sei colei che dette il senso materno e chiaro al volger del giorno di chi cerca il suo cammino Sponda immobile all’infinito moto di questa terra a noi insicura.

Francesca Pierucci.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.