Cartesio & Teresa.

Written By: bruno - Apr• 02•21

Dovreste leggere attentamente “Le passioni dell’anima” di Cartesio. Voi direte perché? Semplice …Il trattato è suddiviso in due parti: nella prima Cartesio, partendo da un’analisi del corpo umano e della mente umana (mens), descrive come l’anima umana si rapporti alle passioni e come queste siano azioni; nella seconda parte tratta delle passioni, ritenute inscindibili da ciò che è uomo e perché indomabili se non attraverso l’abitudine, ovvero in gratia della ratio. In questa breve analisi del trattato, vedo tanto tuttie le loro passioni, il loro modo d’essere,il loro modo di rapportarsi ognuno a se stesso. Loro e le loro passioni non solo sono le cause ma anche il loro modo di esprimersi attraverso il loro corpo, arrivando a considerare come passione più importante la meraviglia in quanto priva di un opposto. In qualsiasi cosa che dite o fate c’è sempre un esaltare il tutto renderlo unico, come Cartesio nella meraviglia.
Peccato che lui era un filosofo e loro, voi delle semplici individui, e che avete vissuto in tempi diversi😂😂😂perché miei cari lettori vi avrebbe fatto mettere a suo modo i piedi per terra come si fa con gli amici. Io non ci riesco, ma spero che questo scritto vi faccia riflettere! Sulla essenzialità della vita nella rinascita di ognuno di noi.

Teresa Campagna.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *