Bonito Oliva & C.

Written By: bruno - Apr• 17•14

E’ tanto il desiderio di essere scopritori di cose nuove fra gli uomini,è tanto, e tale che ,molti attratti, per smisurato amore di sè stessi o, per farsi qualche fama, affermano di avere fatto scoperte importantissime,nuovissime.Scoperte che nessuno aveva mai visto prima,cosi’ sono i “critici” che dicono di vedere in un cesso,in una macchia di qualche gusto o, nei ghirigori di un alcolista,cose meravigliose,mirabolanti,arte mai vista prima ( ci credo).Purtroppo,sono solo macchie,cessi rovesciati,oggetti, fili, luci,immondizia,ingegnose ,penose giustificazioni che cercano affetto e, patente di intelligenza in chi le divulga e le professa.Tutto questo perchè costoro,non sapendo trovare piu’ nulla,o non conoscendo quello che cercano, s’attaccano al nulla,lo riepiono di parole-altro,e ,mostrando, una merda,dicono che vale quanto pesa,peso compreso,tradotto in oro!Bambini, che lungo una riva antica vanno per fossili  ma, non trovandone si accontentano di vetri colorati e tappi di birra.Dimenticavo ,ma, i Bonito & C.non ricercano fossili,cercano “l’avanguardia”:vetri colorati e tappi di birra in un capo di fossili.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.