Auguri Francesco.

Written By: bruno - Mar• 06•21

Basterebbe guardare l’espressione dell’ayatollah Al-Sistani per capire il succo dell’incontro nelle terre di Abramo con il Papa.Coraggiosamente Papa Francesco si è impegnato in un vespaio di religione “amica”,e,quanto amica sia lo dice il passato,più che il presente di questo incontro.Un incontro comunque verso la tolleranza da parte di un Papa coraggioso che desidera calmare ,se non riappacificare quei climi sorti come tanti recinti ostili intorno alla figura di Abramo ,dove tutti si danno torto, in nome della stessa radice.Qualcuno parla della bianca veste del Papa ,e, forse di tutti i Papi;il meno in bianca tonaca ,perchè ,se lo guardate bene,quando sale o scende dal suo aereo con la sua borsa d’ordinanza, traspare l’abito nero del Gesuita,per di più cludicante ,come Loyola:auguri Francesco.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.