Andrea Verochio.

Written By: bruno - Mag• 13•21

Poco o nulla si dice e si sa del Brunelleschi e della cupola del Duomo di Firenze;cupola fatta nonostante le opposizioni e le prese in giro di chi lo diceva pazzo,per non dire incompetente,per cui addirittura non uscì di casa per qualche tempo,se non anni.Nulla si dice della sua origine di un paesino vicino Ferrara e di come lui stesso lo testimoniasse.Si ammira la cupola:quella cupola che la si definisce straordinaria e,molto probabilmente la si attribuisce al Brunellesci;famoso archittetto celebrato fiorentino e tutto finisce li:in fondo è una cupola;una cupola per definizione straordinaria,posta in Firenze città di geni e del Rinascimento (un classicismo fraiteso) e si tira un sospiro di grato sollievo.Ma qui manca una noticina,una curiosità ,la palla;la palla,posta sulla cupola del ferrarese Brunelleschi è di Andrea del Verrocchio;o Verochio,come scrivono le scritture originali:questo si fiorentino.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *