Alfano e il terrorismo.

Written By: bruno - Mag• 11•16

Allah akbar,e un tizio si mette ad accoltellare due o tre persone , uno muore, in Germania.In Italia fermano tre “sopsetti” che nel portatile si fanno fotografare con un fucile cannone oltre ad aver fotografato porti supermercati e,non bastasse questo, anche una bella foto con il sindaco di Bari,durante la marcia dei piedi scalzi,di cui a Venezia li avevano fatti marciare sul tappeto rosso.Alfano impettito dichiara:siamo efficienti,anche se , quattro gatti esibizionisti sono solo la punta di una una montagna sommersa di connivenze che non si esibiscono e fanno di tutto per rimanere sommerse ma operative,d’altronde questo è il vero terrorismo,quello che dobbiamo temere in una sua prossima campagna di sangue.Tranquillizzano Alfano questi singolari terroristi ma non tranquillizzano la situazione in generale,tranquillizzano Alfano che solo ora si accorge dei terroristi di casa nostra,meglio tardi che mai,anche se sarebbe megli togliere il tardi e il mai,Alfano compreso.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.