Abbasso l’area vasta.

Written By: bruno - Mag• 24•16

Ed eccola apparire l’area vasta a Piacenza,Piacenza destinata a legarsi con Parma e Reggio Emilia,area che aveva suscitato a dir poco un mare di polemiche.La politica e la stampa anche locale,aveva lasciato il diritto di mugugnare,indignarsi, dire no ad un inglobamento che annullerebbe l’inesistente Piacenza,con interessi che Parma porta avanti sfacciatamente a spesse delle “colonie ” limitrofe,interessi ben saldi in virtù di maneggioni politici che hanno saputo valorizzare i loro territori a spese del circondario.Parma gode ancora di privilegi Ducali,previlegi indegni obsoleti privi di senso,essendosi approriata non solo della storia del piacentino ma anche di alcuni prodotti dop,formaggio e coppa.Allargandosi,se ve n’era bisogno ,anche alla sua storia, Velleja , Verdi e non da ultimo il fiume Po.Insomma una imperdonabile prepotenza verso chi ha avuto il solo torto di assassinare Pierluigi Farnese nel lontano cinquecento.Per quel che concerne Reggio poi,lontanissimo feudo PD, con tutto quello che questa affiliazione comporta non parliamone.Quali vantaggi dunque per Piacenza?Quali migliorie per lei entrando in un “vasto territorio condotto da Parma e Reggio?Nessuno,proprio nessuno ,senza nessun rimpianto per il nulla che Piacenza ha sempre rappresentato nei confronti della minacciosa area vasta che in barba ad ogni polemica verrà attuata.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.