Fedeli & infedeli.

Written By: bruno - Nov• 30•19

La cronaca di queste ore ci racconta la stagione di integralisti mussulmani all’attacco anche se quelli che fanno azioni criminali colpendo a caso qua e là mancano apparentemente di strutture e mezzi adeguati,uno aveva addirittura una finta cintura esplosiva il che dimostra la mancanza di mezzi e il fai da te di questi pericolosi artigiani del terrore.Mentre tanti venuti da quelle regioni e figli di quella religione si sono integrati con la prospettiva di assumere un ruolo istituzionale e con un loro partito nel prossimo futuro questi ultimi con azioni disperate si mettono fuori dall’occidente.Inutile dire che,costoro,gli attentatori rovinano letteralmente la festa ad un qualsiasi progetto istituzionale in marcia verso un proprio possibile partito.Bastano questi pochi,frutto di una cultura che pesca nell’odio e che colpisce ancora chi considera “infedele”,infedele in una società che non crede più a nulla,società senza nessuna fede,piombata e schiacciata nella sua stessa storia,paralizzata da un qualche benessere che questi terroristi definiscono “infedele” a torto o a ragione,per cui si sentono e si arrogano il diritto di annientare in nome di una fede venuta dall’altra parte del mare come è sempre successo in una monotona rincorsa verso un tempo perduto.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.